L’assurdo

                Appari e poi scompari, nel buio delle notti, nel sole di domani, nella goccia del mio io, nel profumo di un addio. Appari e poi scompari lasciando un seme al sole, ardendo di passione, lasciandomi poi morire. Appari e poi scompari, nelle frasi mai dette, nelle gioie mai provate,  nelle fredde giornate, … Continua a leggere

Rivoglio

    Rivoglio … Quel brivido intenso che toglieva il fiato. Mi lasciava senza respiro per farmi respirare più forte. Quella emozione pazzesca che mi fermava il cuore. Fino a non sentirlo più, poi sentirlo ancor più forte. Rivoglio… Te Rivoglio…. Noi copyright di Silvana Stremiz

Vorrei

Vorrei un giorno trovare il tuo sorriso Vorrei un giorno sentire solo per me le tue parole Vorrei stare ad ascoltare i tuoi silenzi Vorrei trovarti perché con te imparerò a scrivere poesie Vorrei trovarti perché sarebbe il ritrovare me stessa Vorrei trovarti un giorno Anche se avrai il nome di un altro uomo.   copyright Cristina Sanna

Si spensero le stelle

          Fu notte fonda. Su di me le gocce di te. Si spensero le stelle nel cielo, sentii addosso il gelo. Mai notte fu più lunga L’anima gridò la bocca non parlò. Mi trasportasti nelle viscere dell’inferno strappandomi l’innocenza. Tu mano amica, uomo adulto, nemico mano traditrice. Gridai senza voce Senti lacerarmi il cuore Mi impedisti … Continua a leggere

Altalene sull’acqua

        Non lago, né mare; solo acqua piatta e incolore senza cambi di luce tra orizzonte e cielo. Voci di giochi; lontane vibrazioni senza gioia stanco è il tempo di confondere il silenzio. Lento pendolo; piedi nudi sfiorano l’acqua spezzandone l’incolore pelle in spumeggiante silenzio. Eppure non è pace; misteriose altalene respirano sospese al grigio del cielo … Continua a leggere

Donna

                    Ti porterei di notte su vette silenti Abbracciandoti alle spalle per non celarti cielo vivo Ti sussurrerò che le emozioni sono il vero respiro della vita Ti svelerò quanta musica nasconde il silenzio Accarezzerò i tuoi capelli fino a sentirti abbandonata e dolce onda Solo allora ti chiederei cosa senti … Continua a leggere

Perdonami

Dietro l’orgoglio velato un viso triste. Uno cuore in tormento sensi di colpa. Nostalgia di una chaicchierata e di amica qual eri. Scusa per la parole volate senza usare il cervello. Per quelle brutte dette senza veramente pensarle. Scusami se ti ho ferito ferendo anche me. Scusami non posso cancellarle ma posso chiederti sinceramente “SCUSA” copyright by Silvana Stremiz

Lo sfizio di un vivere Intenso

Togli uomo al tuo tempo Del frettoloso vivere Lo sfizio di un momento per un vivere intenso. Datti del tempo per l’ascolto per il guardare per farlo veramente. Per il cogliere. Per toccare ed amare intensamente. Non fermarti Al superficiale A quello che è a portata di mano Cerca infondo del tuo io Troverai l’anima. In lei la coscienza L’amore … Continua a leggere

Un tempo che si chiama vita

Ci sarà un tempo. Quello per sognare Ci sarà un tempo Quello per realizzare.   Ci sarà un tempo Per il silenzio, Un silenzio che farà male.   Ci sarà un tempo Quello delle parole. Parole che romperanno Il silenzio.   Ci sarà un tempo per le lacrime. Lacrime col  sapore amaro Lacrime dolci come il miele.     Ci … Continua a leggere