Schiavi degli Dei

Biagio copertina.jpgSchiavi degli Dei di Biagio Russo
Drakon Edizioni
Codice isbn 978-88-904847-0-4

Recensione Schiavi degli Dei

Quando prendiamo in mano un libro, a secondo del tipo di libro che leggiamo, prendiamo in mano la mente dell’autore la sua la fantasia o semplicemente la sua conoscenza.
Se scegliamo un poeta viaggiamo fra le pareti della sua anima, se scegliamo uno storico attraversiamo la conoscenza, se leggiamo un libro di Fantasia prendiamo il volo in un mondo fantastico, di una mente geniale di chi sa creare con la fantasia un mondo magico.
Se invece leggiamo “Schiavi degli Dei ” di Biagio Russo attraversiamo la conoscenza, la saggezza di una mente geniale capace, che ha saputo mettere insieme nozioni storiche con profondità d’animo e razionalità donandoci la possibilità di sapere, di condividere antiche conoscenze mettendo in discussione antichi scritti della Bibbia sul quando e il perché di miti e leggende.
Ci troviamo ad indagare insieme all’autore sulle origini dell’uomo. Viaggiamo attraverso la scienza e la filosofia , il tempo la storia e la letteratura alla ricerca della verità sulle origini del genere umano. Se troviamo il coraggio di liberare la mente da molti antichi “credo” scontati ed aprirla verso la conoscenza ci troveremo illuminati verso una nuova realtà fatta di domande e risposte…
Un libro per tutti ma non tutti siamo pronti alla verità.

Silvana Stremiz

Schiavi degli Deiultima modifica: 2010-07-29T21:01:21+00:00da sylvii
Reposta per primo quest’articolo

3 pensieri su “Schiavi degli Dei

Lascia un commento