Vorrei

Vorrei un giorno trovare il tuo sorriso Vorrei un giorno sentire solo per me le tue parole Vorrei stare ad ascoltare i tuoi silenzi Vorrei trovarti perché con te imparerò a scrivere poesie Vorrei trovarti perché sarebbe il ritrovare me stessa Vorrei trovarti un giorno Anche se avrai il nome di un altro uomo.   copyright Cristina Sanna

Si spensero le stelle

          Fu notte fonda. Su di me le gocce di te. Si spensero le stelle nel cielo, sentii addosso il gelo. Mai notte fu più lunga L’anima gridò la bocca non parlò. Mi trasportasti nelle viscere dell’inferno strappandomi l’innocenza. Tu mano amica, uomo adulto, nemico mano traditrice. Gridai senza voce Senti lacerarmi il cuore Mi impedisti … Continua a leggere

Altalene sull’acqua

        Non lago, né mare; solo acqua piatta e incolore senza cambi di luce tra orizzonte e cielo. Voci di giochi; lontane vibrazioni senza gioia stanco è il tempo di confondere il silenzio. Lento pendolo; piedi nudi sfiorano l’acqua spezzandone l’incolore pelle in spumeggiante silenzio. Eppure non è pace; misteriose altalene respirano sospese al grigio del cielo … Continua a leggere

Donna

                    Ti porterei di notte su vette silenti Abbracciandoti alle spalle per non celarti cielo vivo Ti sussurrerò che le emozioni sono il vero respiro della vita Ti svelerò quanta musica nasconde il silenzio Accarezzerò i tuoi capelli fino a sentirti abbandonata e dolce onda Solo allora ti chiederei cosa senti … Continua a leggere